Vasco Rossi di nuovo ricoverato a Villalba


Vasco Rossi di nuovo in clinica.
Il popolare rocker di Zocca è di nuovo ospite, non si sa quanto gradito, dell’ormai famosa clinica Villalba, la struttura privata sui colli di Bologna che già lo ha visto paziente nei giorni di Luglio, per i postumi di una frattura ad una costola.

E, come saprete, si parlò tanto delle condizioni del Kom.

Adesso è di nuovo in clinica. L’ormai celebre portavoce, Tania Sachs, ha fatto sapere che “Si tratta solo di terapie di routine, già previste e già comunicate.

Da un fatto di comodità, per evitare di fare avanti e indietro da Zocca”. Pare che l’equipe di medici che segue Vasco gli aveva imposto un riposo assoluto di due mesi, facendo saltare gli ultimi quattro concerti del tour. La salute prima di tutto, of course.

Vasco Rossi nelle scorse settimane ha usato il popolare social blu, quello creato, forse, da un che di nome fa Mark e il cui cognome finisce per berg, per ragguagliare i suoi soldati riguardo alla sua salute.
Ecco cosa aveva postato: “E’ tutto sotto controllo. Niente di incurabile… a differenza dei mali del nostro Paese! Sei settimane di terapia molto potente per debellare batterio killer! Ma alla fine… sarà lui a morire!”.

Già, il nostro paese ha più pene del nostro idolo.

Alla luce di questi ultimi fatti non sappiamo ancora quali saranno le prossime tappe del Live Kom 011.

Forza Blasco, facci sognare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *