Vasco a Zurigo: grandissimo concerto


Vasco a Zurigo   sabato sera ha scritto un’altra pagina memorabile del rock italiano. All’interno dell’impianto  Hallenstadion di Zurigo che ha ospitato la bellezza di 13.000 persone, aggiudicandosi il primato di palasport più ampio tra quelli che hanno ospitato finora il Blasco nel corso del tour Indoor.
I 13.000 presenti hanno assistito alla performance di un Vasco Rossi che se l’è  goduta alla grande e non ha lesinato colpi di scena prendedosela con calma dall’ inizio alla fine.
Il rocker di Zocca ha infatti cominciato il concerto alle 20.30 andando avanti a suonare fino alle 23.30 regalando, come solo lui sa fare, emozioni straordinarie a tutti.
Vasco carico, come spesso accade ultimamente,  alla fine concerto ha spogliato qualcuno della sua band levandogli la maglia ed è andato ad abbracciare i fans delle primissime file in pieno stile rockstar.
Il Blasco ha modificato anche la scaletta cantando in maniera coinvolgente Ogni Volta al posto di Una canzone per te.
Adesso dopo ilò concertone tenuto nella città elvetica resta un’ultima straordinaria tappa europea per concludere il suo sconfinamento dai confini nazionali.
Vasco Rossi farà infatti tappa a Berlino,dove si vociferà che verrà registrato il prossimo Dvd. E quindi, come sempre, ne vedremo delle belle…
Che dire allora… aspettando Berlino vi riportiamo qui di seguito la scaletta del concerto di vasco a Zurigo.

01 – Intro
02 – Un gran bel film
03 – Ieri ho sgozzato mio figlio
04 – Cosa vuoi da me
05 – La nostra relazione
06 – Sto pensando a te
07 – Gli angeli
08 – Domenica Lunatica
10 – Bollicine
11 – Anima Fragile
12 – Io perderò
13 – Ad ogni costo
14 – Interludio
15 – Sono ancora in coma
16 – Delusa
17 – Quanti anni hai
18 – Stupendo
19 – Un senso
20 – Deviazioni
21 – Il mondo che vorrei
22 – Faccio il militare
23 – Jenny
24 – Tango della gelosia
25 – Sally
26 – Dillo alla luna
27 – Incredibile romantica
28 – Ogni volta
29 – Vita Spericolata
30 – Intro Canzone,Albachiara

Una risposta a “Vasco a Zurigo: grandissimo concerto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *