Vasco Rossi…senza parole…


Nel 1994 Vasco Rossi regala il singolo Senza Parole agli iscritti al suo fans club ufficiale.
In realtà vasco questa canzone l’ha donata a tutti noi che lo seguiamo da anni, che ridiamo, piangiamo ci esaltiamo, soffriamo, godiamo e mandiamo tutto all’aria ascoltando musiche e parole del Blasco… cantando con lui.
Non potrò mai dimenticare di quando… al termine della mia prima grande storia d’amore… la mia oramai ex-fidanzata, mi compagna di clesse dell’epoca, mi lascio scritti su di un quaderno questi semplici versi:

E ho guardato dentro un’emozione
e ci ho visto dentro tanto amore
che ho capito perché non si comanda al cuore.
E va bene così… senza parole… 

Erano i versi di una delle canzone che preferivo. Erano i versi di Vasco Rossi…
Sono stato delle settimane a rileggerli cercando di capire cosa significassero per lei… perchè ciò che significavano per me è sempre stato chiaro….
Devo essere sincero… son passati 13 anni da allora  e Senza Parole resta uno dei brani che amo di più i assoluto…
Non ho mai ben capito fino in fondo cosa lei volesse dirmi con quelle parole… ma non importa… io questi versi e questa canzone li amo sempre… sempre di più!!!
Non dimenticherò mai questa canzone allo stesso tempo piena di tristezza, di amore, di malinconia, di tenerezza e che alla fine mi lascia però dentro un grande senso di accettazione e di libertà…
Comnunque vadano le cose… anche in amore…

Va bene così… senza parole

Una risposta a “Vasco Rossi…senza parole…”

  1. Pingback: Anonimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *